Map Finder
Languages
E-mail Stampa

L'inizio del naturismo

Uredi podatke
 

Anno 1934

Dr. Richard Ehermann di Vienna, il primo presidente della Federazione internazionale naturista (International Naturist Federation), con il gruppo dei suoi sostenitori inaugura nel 1934 la prima spiaggia naturista sulla «Rajska plaža» (Spiaggia paradisiaca) sull'isola di Rab (Arbe).


Anno 1936

Il re britannico Eduardo VIII e la sua moglie fanno il bagno nudi nell’insenatura Kandarola sull’isola di Arbe, e da allora in poi la Spiaggia paradisiaca veniva chiamata anche la "Spiaggia inglese”.


Anno 1949

Peter Joschy, presidente dell'Associazione naturista «W FKK» di Vienna fonda la colonia naturista e prende in locazione per la sua associazione 50 posti letto sull'isola di Arbe. Si trattava della prima linea di autobus naturista Vienna - Rab nel periodo del dopoguerra. Da allora in poi, anche se modestamente, cominciano a insorgere le prime spiagge naturiste lungo l'Adriatico.


Anno 1953

Ludwig Götz, quale sostenitore dichiarato del naturismo, ha trascorso la sua prima vacanza in Croazia sull’isola Koversada vicino a Vrsar (Orsera). Da allora in poi ha soggiornato un’altra ventina di volte sull'Adriatico croato, maggiormente nei campeggi naturisti lungo la riviera di Parenzo: Koversada, Solaris, Ulika e Istra a Funtana.


Anno 1953

É stata inaugurata la spiaggia naturista sull’isola di S.Nicola (Parenzo).


Anno 1955

Le prime cosiddette spiagge naturiste selvagge sotto l’influsso dei naturisti dall’Austria e dalla Germania diventano sempre più numerose sulle isole quali Pag, Novalja, Lussinpiccolo, Orjule, e nel 1956 anche a Rovigno.


Anno 1957

Sul territorio dell’odierna Plava Laguna (Laguna blu) a Parenzo insorge il villaggio di tende e di casette in legno del club francese «Polinesie» da Parigi. 


Anno 1959

Per suggerimento del sig. Pipper dalla Germania, fondatore dell’Associazione turistica Punat, viene inaugurato il campeggio “Konobe”, che nel 1978 diventa campeggio naturista.


Anno 1959

Il primo vicepresidente dell’INF Erik Holm e il primo vicepresidente del DFK, dr. Lothar Wilhelm hanno visitato Rab e creato i contatti con l'associazione turistica, grazie ai quali sono state aperte due spiagge FKK su una parte dell’attuale campeggio San Marino.

Eventi

 

Newsletter

Compilate i campi richiesti

...